Questo sito contribuisce alla audience di

Kosma, Joseph

compositore ungherese, naturalizzato francese (Budapest 1905-La Roche Guyon 1969). Dopo gli studi al Conservatorio di Budapest, dal 1933 si stabilì a Parigi, affermandosi come autore di musiche per film, balletti e pantomime e di numerose canzoni di successo internazionale, su testi di poeti come J. Prévert (Les feuilles mortes, Barbara, Inventaire), R. Queneau (Si tu t'imagines) e L. Aragon (La belle jambe). Nel cinema offrì esemplari partiture a film quali La règle du jeu (1939) di J. Renoir e, soprattutto, Les enfants du paradis (1943-45) di M. Carné.

Media


Non sono presenti media correlati