Questo sito contribuisce alla audience di

Krasko, Ivan

pseudonimo del poeta slovacco Ján Botto (Lukovištia 1876-Bratislava 1958). Autore di due sole raccolte di versi (Nox et solitudo, 1909; Versi, 1912), che si ricollegano al simbolismo, fu il principale rappresentante del modernismo slovacco.

Media


Non sono presenti media correlati