Questo sito contribuisce alla audience di

Kraszewski, Józef Ignacy

scrittore polacco (Varsavia 1812-Ginevra 1887). Nella sua multiforme e ricchissima produzione spiccano romanzi sociali e di costume – Ulana (1843), La lanterna magica (1844) e Ostap Bondarczuk (1845) – che trattano con vigoroso realismo temi legati all'ambiente contadino. Grande successo ebbero i suoi romanzi storici, I tempi di Sigismondo (1846), La contessa Cosel (1874) e un ciclo di 29 opere, scritte tra il 1876 e il 1887, che vanno da Favola antica a Carnevale sassone.

Media


Non sono presenti media correlati