Questo sito contribuisce alla audience di

Kudrun o Gudrun

poema epico tedesco composto fra il 1230 e il 1240 in area bavarese-austriaca da un ignoto vagante. La vicenda, di origine baltica e presente anche nell'Edda nordica, è rielaborata nello stile e nel metro della Canzone dei Nibelunghi ma con reminiscenze del Tristan di Gottfried e con una particolare attenzione agli scenari naturali e agli stati d'animo dei personaggi. Kudrun, promessa in moglie a Herwigh, viene rapita da Hartmut e da questi restituita, dopo ardue battaglie, ai parenti e allo sposo.

Media


Non sono presenti media correlati