Questo sito contribuisce alla audience di

Kufa o Al-Kūfah

città (30.900 ab.) dell'Iraqcentrale, nel governatorato di Kerbela, 125 km a S di Baghdad. Fondata verso il 638 d. C. sulla destra dell'Eufrate dagli Arabi invasori, in origine semplice campo militare, divenne presto una metropoli, centro politico e militare della Mesopotamia araba. Fu capitale dell'Impero islamico sotto ʽAlī ibn Abī Ṭālib e con gli Abbasidi sino alla fondazione di Baghdad (sec. VIII); poi decadde rapidamente. Nelle sue vicinanze sorge la moschea-sepolcro di ʽAlī, meta di pellegrinaggi dei musulmani sciiti.

Media


Non sono presenti media correlati