Questo sito contribuisce alla audience di

Kuznets, Simon Smith

economista e statistico russo naturalizzato statunitense (Harkov, Ucraina, 1901-Cambridge, Massachusetts, 1985). Docente nelle università di Pennsylvania (1936), J. Hopkins (1954-60) e Harvard (1960), fu consulente economico di vari comitati nazionali. Nel 1971 ricevette il premio Nobel per l'economia, per avere più di ogni altro studioso contribuito con fatti e dati concreti ad analizzare lo sviluppo economico di un arco di tempo che, partendo dalla metà dell'Ottocento copriva circa un secolo. Fondamentali restano le sue ricerche sulla formazione del reddito e la sua misurazione statistica (National Income and its Composition, 1941; National Product Since 1869, 1946; Modern Economic Growth, 1966; Economic Growth of Nations, 1971).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti