Questo sito contribuisce alla audience di

Kwanyama o Kuanyama

gruppo etnico africano stanziato nella regione a nord del lago Etosha (Namibia). I Kwanyama sono di stirpe bantu e, per la loro cultura, si ritiene rappresentino una infiltrazione di allevatori bantu in area boscimane avvenuta intorno al sec. XVII; fino al sec. XIX, infatti, erano suddivisi in tribù rette da re sacri e ancor oggi l'allevamento, molto attivo, è appannaggio degli uomini; alle donne è riservata l'agricoltura e il governo della casa. Sono organizzati in clan matrilineari ma a residenza patrilocale; tipici i loro villaggi costruiti, come quelli dei Bantu meridionali, intorno al kraal; ancora diffusa la poliginia, mentre i villaggi sono retti da un capo elettivo.

Media


Non sono presenti media correlati