Questo sito contribuisce alla audience di

Lìgure, Mar-

settore del Mediterraneooccidentale, compreso tra le coste della Liguria a N e della Corsica a S; non ha confini precisi verso SW, mentre il limite a SE con il mar Tirreno è fatto coincidere, seguendo una tradizione più profondamente storica, con la linea che unisce l'estremità settentrionale della Corsica con la foce del fiume Magra (le caratteristiche morfologiche della piattaforma sottomarina indicano però chiaramente come linea divisoria il canale di Corsica, ossia il braccio di mare tra la Corsica nordorientale e le isole dell'Arcipelago Toscano). Il litorale è in genere alto e roccioso, particolarmente lungo la Riviera Ligure; la profondità massima, misurata al largo di Imperia, è di 2576 m. Oltre a numerosi centri balneari, si affacciano alle sue rive i porti di Genova, La Spezia, Savona e Nizza. Lungo due tratti della stessa riviera sono state istituite delle aree marine protette: quella di Portofino e quella delle Cinque Terre.

Media


Non sono presenti media correlati