Questo sito contribuisce alla audience di

Lòdi, Pace di-

accordo, stipulato a Lodi il 9 aprile 1454, che pose termine all'ultima guerra di predominio tra Venezia e Milano. Il conflitto era iniziato quando Francesco Sforza, abolita l'Aurea Repubblica Ambrosiana, si era impadronito del Ducato di Milano (1450), rimasto vacante alla morte di Filippo Maria Visconti (1447). Contro lo Sforza furono Venezia, Alfonso d'Aragona, Ludovico di Savoia (entrambi pretendenti al Ducato di Milano perché parenti di Filippo Maria), Siena e il marchese del Monferrato; con lo Sforza si schierarono Firenze, Mantova e Genova. La notizia che Costantinopoli era stata conquistata dai Turchi (1453) destò una enorme impressione in tutto l'Occidente, e in particolare tra i contendenti, soprattutto a Venezia, che tanti interessi aveva in Oriente. Trionfò allora l'abile diplomazia di Cosimo de' Medici che riuscì a far concludere la pace, con cui Francesco Sforza fu riconosciuto duca di Milano e a Venezia toccò la Ghiara d'Adda.

Media


Non sono presenti media correlati