Questo sito contribuisce alla audience di

Löns, Hermann

pseudonimo dello scrittore tedesco Fritz von der Leine (Kulm, Prussia Orientale, 1866-Loivre, Reims, 1914). Divenne il notissimo poeta della Lunebürger Heide, di cui descrisse la natura e gli animali con un misto d'interesse scientifico e di primitiva ferocia in raccolte di schizzi (Was da kreucht und fleucht, 1909; Ciò che striscia e vola) e nei versi di Mein grünes Buch (1910; Il mio libro verde), ecc. Löns è anche autore di ballate, molte delle quali furono musicate, e del romanzo autobiografico Das zweite Gesicht (1911; Il secondo volto).

Media


Non sono presenti media correlati