Questo sito contribuisce alla audience di

La Sale o La Salle, Antoine de-

scrittore francese (in Provenza ca. 1386-? dopo il 1461). Trascorse lunghi anni in Italia e in Portogallo al seguito degli Angiò, uno dei quali, Renato re di Sicilia, lo incaricò dell'educazione del proprio figlio Giovanni di Calabria. Nel 1448 passò alla casa di Borgogna come precettore dei figli di Luigi di Lussemburgo. A questa sua attività sono in qualche misura legate le opere: un trattato sull'arte di governare, La Salade (1440), che comprende il racconto del Paradis de la reine Sibylle, un trattato di morale, La Salle (ca. 1451), Le Réconfort de Madame de Fresne (1457), su un episodio della guerra dei Cent'anni. Di particolare interesse Le petite Jehan de Saintré (ca. 1456), romanzo che abbandona le tematiche della narrativa cortese e assume una nuova veste realistica. Gli sono state erroneamente attribuite le Quinze joyes de mariage e le Cent nouvelles nouvelles.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti