Questo sito contribuisce alla audience di

Laiàtico

comune in provincia di Pisa (45 km), 205 m s.m., 72,51 km², 1389 ab. (laiatichini), patrono: san Leonardo (6 novembre).

Centro situato su un poggio, fra il torrente Sterza e il fiume Era. Possedimento dei Pannocchieschi, passò ai vescovi di Volterra nel sec. XII e dal Duecento sotto il dominio dei pisani. Nel 1406 Firenze lo assoggettò definitivamente. Si segnala il castello medievale, edificio in laterizio molto rimaneggiato.§ L'economia locale si basa essenzialmente sull'agricoltura (cereali, foraggi, alberi da frutta, miele) e sull'allevamento ovino, bovino e avicolo; l'industria è orientata principalmente alla trasformazione dei prodotti agricoli.

Media


Non sono presenti media correlati