Questo sito contribuisce alla audience di

Lao Shē

pseudonimo dello scrittore cinese Chu Ch'ing-ch'un (Pechino 1899-1966). Insegnò cinese all'Università di Londra (1924-30). Durante la guerra sino-nipponica (1937-45) fu uno dei dirigenti dell'“Associazione pancinese dei lavoratori della letteratura e dell'arte per la resistenza contro il nemico”. Fu scrittore sensibile ai problemi e alle lotte del proletariato, ma finì contestato dai giovani rivoluzionari cinesi e morì suicida. È noto soprattutto per i romanzi I due Ma e Cammello Hsiang-tzu. Tra le altre opere si ricordano la novella Falce di luna, l'opera teatrale Casa da tè, il dramma L'intera famiglia felice e, l'ultimo suo lavoro, Il compleanno del piccolo P'o (1966).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti