Questo sito contribuisce alla audience di

Larissa sull'Èrmo

antica città dell'Asia Minore, situata su una collina tra Smirne e Pergamo. A un insediamento fortificato dell'Età del Bronzo seguirono verso il 700 a. C. la colonizzazione greca, il dominio dei tiranni ionici, l'egemonia ateniese nel sec. V a. C., il dominio persiano e infine la distruzione celtica nel 279 a. C. Gli scavi hanno rimesso in luce varie fasi della città greca, racchiusa da fortificazioni con torri. Tra gli edifici scoperti vi sono un tempio con altare, una stoà e un complesso di palazzi di stile greco-orientale in mattoni crudi con fregi di terracotta policroma (scene di banchetto, cortei) della fine del sec. VI a. C. I palazzi furono rifatti, insieme alle mura urbane, nel sec. IV a. C.

Media


Non sono presenti media correlati