Questo sito contribuisce alla audience di

Lavalleja, Juan Antonio

uomo politico uruguayano (Minas ca. 1788-Montevideo 1856). Combatté contro gli Spagnoli e nel 1816, quando l'Uruguay venne invaso dal Brasile, riprese la lotta contro il nuovo nemico. In esilio a Buenos Aires, fu uno dei capi (1825) del movimento “dei trentatré”, formatosi per liberare l'Uruguay. Tornato in patria dopo il conseguimento dell'indipendenza, occupò importanti cariche pubbliche.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti