Questo sito contribuisce alla audience di

Layens, Mathieu de-

architetto fiammingo (m. Lovanio 1483). Tra i maggiori esponenti del tardogotico brabantino, fu attivo a Lovanio, dove nel 1445 divenne architetto municipale. Qui costruì il municipio (1448-59), suo capolavoro, la porta di Malines (1445-46) e lavorò al completamento della chiesa di St.-Pierre (1458-64).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti