Questo sito contribuisce alla audience di

Le Mans

capoluogo del dipartimento della Sarthe (regione: Paesi della Loira, Francia), 51 m s.m., 145.300 ab. (stima 2004).

Situata alla confluenza del fiume Huisne nel fiume Sarthe, è un importante nodo ferroviario e stradale e centro commerciale. Non molto distante, si trova un circuito automobilistico di 13,493 km, dove si disputa ogni anno la famosa corsa “24 ore”; comprende un Museo dell'Automobile. Università. § Antico oppidum gallico, fece parte della contea del Maine. Nel sec. XIII passò alla corona francese che la tenne definitivamente solo dopo la guerra dei Cento anni. Nel dicembre 1793 i rivoltosi della Vandea, che avevano occupato la città, vi furono sconfitti dal Marceau. Durante la guerra franco-prussiana fu teatro della battaglia che vide l'esercito tedesco vittorioso su quello francese guidato dal generale Chanzy. § La città conserva parti di una cinta gallo-romana. Nella place de la République sorgono il secentesco palazzo di Giustizia e la chiesa della Visitation (sec. XVIII). Nella città vecchia si trovano la cattedrale di Saint-Julien (sec. XI-XV) e la chiesa di Notre-Dame-de-la-Couture (sec. X-XIII). Nell'ex palazzo vescovile ha sede il Museo Tessè, dedicato soprattutto alla pittura, ma ricco anche di sculture medievali. Si segnala anche il Museo di Storia e di Etnografia. § La città è sede di industrie metalmeccaniche, chimiche, tessili, alimentari, cartarie, del tabacco e del cuoio. Notevole è il flusso turistico, che ha uno dei suoi picchi in occasione della corsa automobilistica della “24 ore”.

Media


Non sono presenti media correlati