Questo sito contribuisce alla audience di

Lebrun, Charles-François, duca di Piacènza

uomo politico francese (Saint Sauveur-Laudelin, Normandia, 1739-Saint Mesmes, Seine-et-Oise, 1824). Avvocato, segretario di Maupeou (1770-74), deputato agli Stati Generali, membro del Consiglio degli anziani (1795), fu nominato terzo console (1799). Arcitesoriere durante l'impero, fu nominato luogotenente generale in Olanda (1810). Nel 1814 si accostò ai Borboni, con la Restaurazione fu radiato dalla lista dei pari per aver accettato il rettorato dell'università durante i Cento Giorni.