Questo sito contribuisce alla audience di

Lee, Richard Henry

uomo politico statunitense (Stratford, Virginia, 1732-Chantilly, Virginia, 1794). Membro del Parlamento della Virginia dal 1758 al 1775, poi del Congresso Continentale (1774-80 e 1784-87), fu sostenitore della causa dell'indipendenza e avversario della schiavitù. A lui si devono i messaggi al popolo americano e al popolo inglese del 1774, come pure la mozione (presentata il 7 giugno 1776) che condusse alla Dichiarazione d'indipendenza. Fu senatore dal 1789 al 1792 e, in tale qualità, propose il X Emendamento alla Costituzione degli Stati Uniti.

Media


Non sono presenti media correlati