Questo sito contribuisce alla audience di

Lehman Brothers

(Lehman Brothers Holdings Inc.). Società statunitense attiva nei servizi finanziari fondata nel 1850 a Montgomery (Alabama). Nel settembre 2008 ha annunciato il ricorso alla procedura fallimentare annunciando debiti bancari per 613 miliardi di dollari, debiti obbligazionari per 155 miliardi di dollari e attività per un valore di 639 miliardi di dollari. La società è stata messa in ginocchio dalla crisi dei mutui subprime: già nel 2007 la società decise di chiudere la banca dedicata a tale tipologia di prestito cancellando 1200 posti di lavoro. Nei mesi successivi registrò elevate perdite e un crollo delle sue azioni del 97%. Il fallimento di Lehman Brothers costituisce la più grande bancarotta nella storia mondiale. Il crac ha avuto immediate e ingenti ripercussioni a Wall Street e sulle borse europee; esso inoltre è identificato come il punto di partenza della gravissima crisi economica mondiale degli anni successivi al 2007-2008.

Media


Non sono presenti media correlati