Questo sito contribuisce alla audience di

Lehn, Jean-Marie

chimico francese (Rosheim, Basso Reno, 1939). Laureatosi all'Università di Strasburgo, insegnò chimica nella stessa università e al Collège de France (Parigi). Sulla scia delle ricerche di chimica sovramolecolare effettuate da C. J. Pedersen e D. J. Cram, ha sintetizzato particolari molecole organiche (“criptanti”) in grado di riconoscere e legare stabilmente altre molecole di particolare interesse biologico o analitico; per esempio ha sintetizzato una molecola capace di legare l'acetilcolina, un neurotrasmettitore che è stato frequentemente oggetto di ricerca della fisiologia. Ai tre ricercatori è stato assegnato il premio Nobel per la chimica 1987.

Media


Non sono presenti media correlati