Questo sito contribuisce alla audience di

Lenôtre, Georges

pseudonimo dello storico francese Louis-Léon-Théodore Gosselin (Pépinville, Metz, 1857-Parigi 1935). È autore di una vasta serie di opere storiche, il cui fascino aneddotico le avvicina più al romanzo che al trattato, pur mantenendone la serietà dell'indagine: Paris révolutionnaire (1893), Les quartiers de Paris pendant la Révolution (1896), La captivité et la mort de Marie Antoinette (1897), Vieilles maisons, vieux papiers (6 vol., 1900-09), Le roi Louis XVII et l'énigme du Temple (1920), Les compagnons de Jéhu (1930). Scrisse anche drammi storici: Varennes (1904) in collaborazione con H. Lavedan, Les grognards (1921) con H. Cain. Fu accolto all'Académie Française nel 1932.

Media


Non sono presenti media correlati