Questo sito contribuisce alla audience di

Lenbach, Franz Seraph von-

pittore tedesco (Schrobenhausen, Baviera, 1836-Monaco 1904). Frequentò a Monaco l'atelier di K. Th. Piloty, prima di recarsi a Roma (1858) dove si legò a A. Böcklin e a Hans von Marées. Per il conte Schack, suo mecenate, eseguì in Italia e poi in Spagna numerose copie di dipinti di Rubens, Tiziano, Velázquez, esercizio che gli fece acquistare una notevole tecnica pittorica. Visse a Monaco dal 1868 e divenne celebre con il gran numero di ritratti eseguiti per l'alta società tedesca. Amico di Bismarck, lo ritrasse per ben ottanta volte.

Media


Non sono presenti media correlati