Questo sito contribuisce alla audience di

Leonèllo

d'Este, marchese di Ferrara (1407-1450). Figlio illegittimo di Niccolò III d'Este, sposò Margherita Gonzaga e fu dal padre legittimato e designato quale erede. Gli succedette infatti nel 1441, reggendo lo Stato con grande abilità. Rimasto vedovo nel 1439 con un figlio, il debole Niccolò, nel 1444 sposò Maria d'Aragona, figlia naturale di Alfonso I re di Napoli. Educato dall'umanista Guarino di Verona, Leonello amò le lettere e nel breve tempo che resse lo Stato estense si mostrò molto saggio e moderato.

Media


Non sono presenti media correlati