Questo sito contribuisce alla audience di

Leoncino

(latino scientifico Leo Minor, abbreviazione LMi), poco cospicua costellazione boreale, a nord del Leone, compresa fra 9h30´e 11h di ascensione retta e fra +25º e +40º di declinazione. Fu introdotta da Hevelius nel sec. XVII e non contiene che una sorgente da menzionare: la stella variabile rossa R LMi, una mireide con periodo di 372 giorni, oscillante fra la magnitudine apparente visuale 6m,0 e 13m,4.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti