Questo sito contribuisce alla audience di

Lepidosàuri

sm. pl. [sec. XIX; da lepido-+-sauro]. Sottoclasse (Lepidosauria) di Rettili comprendente gli ordini Eusuchi, Rincocefali e Squamati, il primo dei quali noto solo allo stato fossile. Si tratta di forme caratterizzate per lo più da cranio diapside (dotato cioè di due fenestrature, sopra e sotto la barra ossea postorbitale-squamosa), tranne che per quanto riguarda le lucertole e i serpenti (Squamati), nei quali si è mantenuta solo la fenestratura superiore. Molto probabilmente gli Eusuchi, l'ordine più antico della sottoclasse, hanno preso origine dai Rettili Cotilosauri, e in particolare dalla famiglia Millerettidee. A loro volta gli Eusuchi rappresentano gli antenati diretti degli Squamati e, forse, anche dei più progrediti rettili a cranio diapside della sottoclasse degli Arcosauri.

Media


Non sono presenti media correlati