Questo sito contribuisce alla audience di

Letojanni

comune in provincia di Messina (43 km), 5 m s.m., 6,78 km², 2480 ab. (letojannesi), patrono: san Giuseppe (19 marzo).

Centro della costa ionica a N di Taormina e del capo Sant'Andrea. L'abitato si allunga sulla statale Orientale Sicula, su entrambe le rive della foce della fiumara di Letojanni. Piccolo casale dipendente da Gallodoro, si sviluppò nel sec. XIX, ottenendo nel 1880 la parità amministrativa che mantenne fino al 1952, quando Letojanni e Gallodoro divennero comuni autonomi. Fino al 1952 si chiamò Letojanni Gallodoro.La parrocchiale dedicata a San Giuseppe è neogotica; distrutta, come altri edifici di Letojanni, dal terremoto del 1908, fu ricostruita nel 1929.§ È rilevante l'attività turistica, favorita da attrezzate strutture ricettive. L'agricoltura produce olive, uva da vino, cereali, agrumi e mandorle. Di notevole importanza è il ruolo della pesca.§ Vi nacque il chirurgo Francesco Durante (1844-1934).

Media


Non sono presenti media correlati