Questo sito contribuisce alla audience di

Lewis, John Llewellyn

sindacalista statunitense (Lucas, Iowa, 1880-Washington 1969). Presidente (1920-60) dell'UMWA (United Mine Workers of America), esercitò una forte influenza sul sindacalismo americano distinguendosi per il suo radicalismo demagogico. Nel 1936 ruppe con la AFL (American Federation of Labor) e, con il suo sindacato e altri, costituì il CIO (Congress of Industrial Organizations), una confederazione sindacale di tipo verticale, che raccoglieva i lavoratori, qualificati o non, per settori industriali. Negli anni Quaranta condusse l'UMWA di nuovo nell'AFL Politicamente repubblicano, Lewis appoggiò però F. D. Roosevelt durante le sue due prime presidenze.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti