Questo sito contribuisce alla audience di

Lióne, Comizi di-

assemblea di notabili della Repubblica Cisalpina riunita da Napoleone a Lione dal dicembre 1801 al successivo gennaio per discutere e approvare la nuova organizzazione della Repubblica voluta da Bonaparte. I lavori, presieduti da Talleyrand, consistettero nella mera ratificazione di quanto era già stato precedentemente stabilito; Napoleone, designato presidente della ricostituita entità politica, che prese il nome di Repubblica Italiana, nominò vicepresidente F. Melzi d'Eril.