Questo sito contribuisce alla audience di

Liao

Guarda l'indice

Definizione

Formazione statuale a base feudale sorta nella piana del Liaohe, in Manciuria, all'inizio del sec. X, a opera della popolazione seminomade protomongola dei Ch'i-tan. A partire dal sec. XIII, si diffusero in Europa, per designare la Cina, i termini Catai (nell'area di cultura latina) e Kitaj (nell'area slava).

Cenni storici

Retto da un'omonima dinastia imperiale, iniziata da Abaki nel 907, lo Stato Liao perdurò fino al 1125 e andò progressivamente espandendosi fino a giungere a comprendere il regno di P'o-hai (926) sul golfo del Chihli e una fascia settentrionale di territorio cinese, in cui era inclusa l'allora capitale dell'impero, Luoyang (946). Minato da mancanza di effettiva unità strutturale, sia amministrativa sia militare, si sgretolò sotto l'urto delle tribù tunguse Jurčin, temporaneamente alleate alla dinastia Sung. Una parte dei Ch'i-tan dell'ex impero Liao, i Hsi-Liao (Liao occidentale), trasferitisi in Asia centrale vi fondarono l'impero dei Qara Kitai. Per aver dominato sulla Cina settentrionale e per il forte grado di assimilazione delle istituzioni di tale Paese, la dinastia Liao fu inclusa dagli storici cinesi nelle storie dinastiche riservate alle dinastie imperiali della Cina.

Architettura

Le maggiori testimonianze dell'architettura dei Liao, nel caratteristico tipo di pagoda a vari piani, sono documentate a Qingzhou) in Manciuria, che fu la capitale della dinastia. Oggi sono visibili i resti dell'antica città, dove nell'angolo NW è ancora ben conservata una pagoda ottagonale a sette piani (m 65). Interessanti nella Mongolia Interna sono i mausolei di tre imperatori Liao (sec. X-XI) a Ch'ing-chou: la tomba di Sheng Tsung (Sheng Zhong), situata a E, fu costruita nel 1031, quella centrale di Hsing Tsung (Xing Zhong) è del 1055 e la tomba di Tao Tsung (Dao Zhong) venne edificata nel 1101. La più famosa delle tre tombe è quella di Sheng Tsung, che ha restituito pitture parietali che rappresentano scene di vita quotidiana insieme a iscrizioni in cinese. Esempi di architettura Liao nell'interpretazione del gusto cinese sono nell'Hebei. Una delle maggiori espressioni dell'arte minore Liao fu la produzione della ceramica invetriata a tre colori.

Media


Non sono presenti media correlati