Questo sito contribuisce alla audience di

Licènza

comune in provincia di Roma (54 km), 475 m s.m., 17,66 km², 957 ab. (licentini), patrono: san Rocco (16 agosto).

Centro nella valle del torrente Licenza. Citato in età romana per la villa fatta costruire da Mecenate in onore del poeta Orazio, nel Medioevo decadde e scomparve dai documenti. Nel 1191 il territorio fece parte di una donazione di papa Celestino III agli Orsini; nel 1687 passò ai Borghese.⿿ Fra le testimonianze storico-architettoniche notevole il quartiere medievale, dove il palazzo baronale (molto rimaneggiato) ospita il Museo Oraziano: qui sono custoditi reperti archeologici provenienti dagli scavi della villa di Orazio (terracotte, affreschi, mosaici, oggetti, sculture).⿿ Le risorse economiche provengono dalla coltura di olivi pregiati, farro, miele, ortaggi e dall'allevamento bovino ed equino, oltre che dal turismo estivo ed escursionistico.

Media


Non sono presenti media correlati