Questo sito contribuisce alla audience di

Licòrta di Megalòpoli

(greco Lykórtas), uomo politico (sec. III-II a. C.). Stratego della Lega Achea, succedette a Filopemene, ucciso dai Messeni, nel 182 a. C., riuscendo in breve tempo a riassoggettare il Peloponneso con l'appoggio di Tolomeo Epifane con cui s'era alleato nel 185. Allo scoppio della III guerra macedonica, si batté inutilmente perché la Lega Achea restasse neutrale. Fu padre dello storico Polibio.

Media


Non sono presenti media correlati