Questo sito contribuisce alla audience di

Licopodiali

sf. pl. [da licopodio]. Ordine (Lycopodiales) di piante della classe Licopside formata da specie con sporofiti erbacei, privi di accrescimento secondario in spessore, e gametofiti relativamente grandi e in tutto o in parte sotterranei. In molte Licopodiali essi mancano di clorofilla e sono micorrizzati; i fusti sono alti meno di 1 m e in genere molto più brevi, ramificati dicotomicamente. Hanno foglie microfille, semplici, uninervie; gli sporangi sono portati singolarmente all'ascella di foglie modificate o normali. Tra i generi delle Licopodiali ricordiamo: Lycopodium e Phylloglossum.

Media


Non sono presenti media correlati