Questo sito contribuisce alla audience di

Limburgo (regione)

regione storico-geografica dell'Europa centrale, politicamente divisa tra Paesi Bassi e Belgio, dei quali costituisce le due omonime province. In francese, Limbourg; in fiammingo, Limburg.§ Il Limburgo, uno dei molti staterelli feudali in cui fu frazionato il Ducato di Bassa Lorena, fu dapprima governato dal conte Walram di Arlon. Conteso tra le case di Limburgo e Lovanio (1106-55), il Limburgo divenne parte del Ducato di Limburgo e Brabante alla fine del sec. XIII. Una porzione del Limburgo fu ceduta dalla Spagna alle Province Unite (Pace di Vestfalia, 1648), mentre la sua parte meridionale passò agli Asburgo (Pace di Rastatt, 1714). Amministrato dai Francesi (1794-1814), il Limburgo fece parte del Regno dei Paesi Bassi e venne diviso col Belgio in seguito alla rivoluzione separatista del 1830. La provincia olandese fece successivamente parte della Confederazione tedesca, dal 1839, per tornare definitivamente all'Olanda dopo la Conferenza di Londra (1866).

Media


Non sono presenti media correlati