Questo sito contribuisce alla audience di

Liotard, Jean-Étienne

pittore e incisore svizzero (Ginevra 1702-1789). Formatosi a Ginevra e a Parigi (dove fu influenzato da Chardin), soggiornò poi a Costantinopoli, a Vienna, in Germania, a Venezia (1746-48) e in Inghilterra. Padrone di una tecnica virtuosistica, dopo aver sperimentato la pittura su smalto, si dedicò esclusivamente al pastello, realizzando eleganti ritratti (M.me d'Èpinay, Ginevra, Musée d'Art et d'Histoire), paesaggi e scene di genere (La cioccolataia, Dresda, Staatliche Kunstsammlungen ), caratterizzati da colori chiari e luminosi e viva attenzione al particolare.

Media

Jean-Ètienne Liotard.

Collegamenti