Questo sito contribuisce alla audience di

Lister, Joseph

chirurgo inglese (Upton, Essex, 1827-Walmer, Kent, 1912). Insegnò clinica chirurgica al King's College di Londra e dal 1897 fece parte della Camera dei Lord. Valendosi degli studi di Pasteur ideò l'antisepsi che risolse il problema di prevenire le infezioni delle ferite sia accidentali sia chirurgiche, distruggendo gli agenti patogeni prima che questi infettassero i tessuti mediante un'accurata disinfezione delle ferite, degli strumenti chirurgici e di tutto ciò che poteva venire a contatto con il campo operatorio con una soluzione acquosa od oleosa di acido fenico. La prima esperienza antisettica, realizzata nel 1865, fu resa nota due anni più tardi, allorché la pratica aveva dato concreti risultati che ridussero considerevolmente la mortalità postoperatoria. Contribuì inoltre al miglioramento della tecnica operatoria specie nell'amputazione degli arti e nell'allacciatura dei vasi sanguiferi.

Media


Non sono presenti media correlati