Questo sito contribuisce alla audience di

Lizzanèllo

comune in provincia di Lecce (8 km), 45 m s.m., 25,01 km², 10.161 ab. (lizzanellesi), patrono: san Lorenzo (10 agosto).

Centro del Salentocentrale, nella pianura a N delle Serre di Galugnano. Fondato forse nel sec. XIII, fece parte della Contea di Lecce. § Il palazzo Paladini (1436) è molto rimaneggiato. La parrocchiale vecchia di San Lorenzo custodisce tele di Oronzo Tiso (sec. XVIII), mentre nella nuova è un Martirio di San Lorenzo attribuito al Maestro di Bovino (sec. XVII). A SE dell'abitato si trovano i resti della chiesetta di San Lorenzo Vecchio (sec. XI), a tre navate. § L'economia si basa sia sull'agricoltura (olive, uva, cereali, tabacco e frutta) sia sull'industria, attiva nei settori edile, oleario, delle confezioni e della lavorazione del tabacco.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti