Questo sito contribuisce alla audience di

Locatèlli, Doménico

attore teatrale italiano (? 1613-Parigi 1671). Dal 1644 al 1650 alla Comédie-Italienne di Parigi, dove ebbe per successore l'“arlecchino” D. Biancolelli, fino al 1653 in Italia e poi ancora a Parigi, riprese con successo la maschera di Trivellino (variazione, ideata dal bolognese Andrea Fraiacomi, della maschera di Arlecchino), facendone un servo intrigante e spiritoso, per alcuni aspetti simile a Brighella.

Media


Non sono presenti media correlati