Questo sito contribuisce alla audience di

Lodine

comune in provincia di Nuoro (33 km), 884 m s.m., 7,67 km², 408 ab. (lodinesi), patrono: san Giorgio (seconda domenica di settembre).

Centro della Barbagia Ollolai, situato presso la confluenza del rio Madau nel lago di Gusana. È il nucleo superstite di un vasto insediamento popolato da tempi remoti. Nel Medioevo fece parte del Giudicato d'Arborea (sec. XI-XV). Dopo la caduta del Marchesato di Oristano, al quale appartenne dal 1409 al 1477, con il dominio spagnolo passò al Ducato di Mandas (1604) e poi ai Tellez-Giron fino all'abolizione dei feudi (1839).§ Accanto alla chiesa di San Giorgio (sec. XVI), nel centro del paese sorgono il nuraghe de Sas Trinta Battaglias e una capanna nuragica. Il territorio è ricco di villaggi nuragici, domus de janas e “tombe dei giganti”.§ L'economia è basata sull'allevamento di ovini e caprini, sul settore terziario e sul turismo estivo.

Media


Non sono presenti media correlati