Questo sito contribuisce alla audience di

Logan, Joshua

regista statunitense (Texarkana, Texas, 1908-New York 1988). Uomo di spettacolo abile in ogni aspetto del lavoro teatrale, mise in scena farse come La zia di Carlo (1940) e commedie come Mister Roberts (1948), di cui fu anche autore in collaborazione, e rifece Il giardino dei ciliegi ambientandolo in Louisiana (The Wisteria Trees, 1950). Ma il suo genere preferito fu il musical, con titoli quali Anna prendi il fucile (1946), South Pacific (1949), Il mondo di Suzie Wong (1958). Passò poi allo schermo con due commedie di W. Inge, Picnic (1955) e Fermata d'autobus (1956), la prima delle quali già portata sulle scene nel 1953. Proseguì l'attività cinematografica con una nutrita serie di film musicali (Sayonara, 1957; South Pacific, 1958; Fanny, 1961; Camelot, 1967; La ballata della città senza nome, 1969).

Media


Non sono presenti media correlati