Questo sito contribuisce alla audience di

Logròscino, Nicòla

compositore italiano (Bitonto 1698-Palermo dopo il 1765). Allievo del Conservatorio di Santa Maria di Loreto a Napoli, fu attivo soprattutto come compositore di opere buffe. Nel 1743 fu nominato maestro presso il Conservatorio dei Figliuoli dispersi a Palermo. Della sua vasta produzione, comprendente ca. 35 opere teatrali, ci sono pervenute solo due partiture complete (Il governatore, 1747; Giunio Bruto, 1748), oltre a frammenti di altre e ad alcune composizioni religiose che qualificano Logroscino come uno dei più dotati operisti del primo Settecento.

Media


Non sono presenti media correlati