Questo sito contribuisce alla audience di

Loiri Pòrto San Pàolo

comune in provincia di Olbia-Tempio, 100 m s.m., 120 km², 2214 ab. (loiresi), patrono: san Nicola di Bari (6 dicembre).

Centro della Gallura, esteso nel tratto della costa orientale che fronteggia le isole Tavolara e Molara verso l'interno, fra il comune di Olbia a N e la provincia di Nuoro a S; sede comunale è Loiri. Territorio del Giudicato di Gallura nel Medioevo (sec. XI), passò a Pisa con la morte di Nino Visconti nel 1298. Dopo la dominazione aragonese e spagnola (sec. XIV-XVII) fu incluso nel Marchesato di Gallura, feudo dei Tellez-Giron fino al 1839, anno dell'abolizione del regime feudale.§ All'agricoltura (foraggi, ortaggi e uva) e all'allevamento (ovini, caprini, bovini e suini) si affianca il turismo balneare e di villeggiatura estiva, favorito dalle grandi spiagge e da un suggestivo paesaggio marino, dalla presenza di porti turistici e di attrezzate strutture ricettive e ricreative. La pesca ricopre un ruolo di notevole importanza. Piccole aziende operano nei settori edile e dei materiali da costruzione.

Media


Non sono presenti media correlati