Questo sito contribuisce alla audience di

Lorènzo (antipapa)

antipapa. Era arciprete quando fu eletto papa (22 novembre 498), alla morte di Anastasio II, dal partito bizantino contro l'elezione regolare di Simmaco (498-514). Per intervento del re Teodorico, Lorenzo si sottomise a Simmaco, che gli assegnò il vescovado di Nocera (499), ma egli continuò a osteggiare il papa finché non intervenne nuovamente Teodorico, che lo costrinse a ritirarsi a vita privata.

Media


Non sono presenti media correlati