Questo sito contribuisce alla audience di

Lorìsidi

sm. pl. [dal latino scientifico Loris, lori]. Famiglia (Lorisidae) di Primati comprendente 4 generi, di cui 2 africani (Arctocebus e Perodictus) e due asiatici (Loris e Nycticebus), per un totale di circa 12 specie, note come artocebo, potto, lori e nitticebo. Alcuni autori considerano facenti parte della famiglia anche i generi Galago ed Euoticus. I Lorisidi hanno dimensioni piccole o medie (non superano i 40 cm di lunghezza, esclusa la coda), occhi grandi e frontali, testa arrotondata, coda corta o assente. Il corpo è rivestito di pelliccia folta e morbida. Il pollice è opponibile, indice e medio sono atrofici. Le unghie sono piatte, a eccezione di quella del secondo dito del piede, che è conformata ad artiglio. Notturni e arboricoli, si nutrono di vegetali e piccoli animali.

Media


Non sono presenti media correlati