Questo sito contribuisce alla audience di

Lotàrio II (re d'Italia)

re d'Italia (m. Torino 950). Figlio di Ugo di Provenza dal quale fu associato al trono nel 931, nel 947 sposò Adelaide, figlia di Rodolfo di Borgogna. Nel 945 Berengario II d'Ivrea, già costretto da Ugo a rifugiarsi in Svevia (943), tornò in Italia costringendo Ugo a cedere il potere al figlio Lotario II, a cui si impose come consigliere. Riuscito nuovamente a imporsi, Ugo governò col figlio fino al 946, quando tornò in Provenza. Rimasto solo, Lotario II fu nuovamente affiancato da Berengario II, che divenne arbitro del regno. Nel 950 Lotario II morì avvelenato, secondo Liutprando da Cremona, da Berengario.

Media


Non sono presenti media correlati