Questo sito contribuisce alla audience di

Lothal

stazione archeologica della civiltà dell'Indo, situata presso il golfo di Cambay, a nord di Bombay, nel distretto di Ahmadābād. Gli scavi intrapresi nel 1956 hanno dimostrato, finora, che Lothal e altri centri meridionali delle culture dell'Indo (per esempio Rangpur) sopravvissero molto tempo dopo la caduta di Harappā e di Mohenjo-Daro. Lo studio dei reperti, l'individuazione degli insediamenti (abitazioni costruite su piattaforme, bagni con canali di scolo e sistema di fognature) e l'analisi stratigrafica hanno consentito di identificare nell'antica Lothal uno dei maggiori centri periferici di quella cultura.

Media


Non sono presenti media correlati