Questo sito contribuisce alla audience di

Lucìa di Lammermoor

opera in 3 atti di G. Donizetti su libretto che S. Cammarano desunse dal romanzo di W. ScottThe Bride of Lammermoor, rappresentata al San Carlo di Napoli il 26 settembre 1835. L'opera, la cui ambientazione e impostazione introduce nel melodramma italiano tipici elementi romantici, è il capolavoro drammatico di Donizetti, per la costante intensità espressiva, per la compiuta definizione sia dei momenti di elegiaco abbandono sia di quelli tragicamente più cupi e tesi, per il gusto dei forti contrasti e la precisa caratterizzazione psicologica.

Media


Non sono presenti media correlati