Questo sito contribuisce alla audience di

Ludovico III (marchese di Mantova)

Gonzaga, marchese di Mantova (1414-1478). Figlio di Gianfrancesco I e di Paola Agnese Malatesta, caduto in disgrazia del padre per essersi messo al servizio dei Visconti, si riconciliò con lui per i buoni uffici di Vittorino da Feltre e gli succedette nel marchesato nel 1444. Combatté contro Francesco Sforza, poi, venuto a patti, gli restò fedele nella guerra contro Venezia. Invitato da Pio II a entrare al suo servizio (1459), Ludovico III non accettò per non inimicarsi Venezia. Curò molto il proprio Stato: introdusse la stampa (1472), favorì l'industria tessile e l'agricoltura, rese la corte di Mantova una delle più splendide, ospitando artisti e letterati quali Andrea Mantegna, Leon Battista Alberti, Francesco Filelfo.

Media


Non sono presenti media correlati