Questo sito contribuisce alla audience di

Lugnacco

comune in provincia di Torino (50 km), 540 m s.m., 4,82 km², 338 ab. (lugnacchesi), patrono: Presentazione di Gesù al Tempio (2 febbraio).

Centro del Canavese, situato sul versante sinistro della bassa Valchiusella, su una terrazza morenica. Di probabile origine celtica, fu abitato in epoca romana. Nel Medioevo appartenne all'episcopato di Ivrea, diventando poi feudo dei conti di San Martino. Nel sec. XIV partecipò alla rivolta popolare dei “tuchini”.§ La parrocchiale della Purificazione di Maria, che della primitiva costruzione romanica (sec. X) conserva il campanile posto al centro della facciata, custodisce una cantoria cinquecentesca con pannelli dipinti.§ All'agricoltura (frutta, tra cui uva) e all'allevamento bovino si affiancano attività artigianali nel settore dell'abbigliamento.

Media


Non sono presenti media correlati