Questo sito contribuisce alla audience di

Lugnano in Teverina

comune in provincia di Terni (35 km), 419 m s.m., 29,68 km², 1606 ab. (lugnanesi), patrono: Maria Santissima Assunta (15 agosto).

Centro della valle del Tevere, su un colle isolato alle pendici occidentali della catena amerina. La sua origine risale al feudo del conte Farolfo di Guido (sec. VII-VIII). Per la posizione strategica sulla val Tiberina fu conteso tra Todi, Amelia e Orvieto. Passò poi sotto i signori di Alviano, i Ridolfi e i Farnese. Nel periodo napoleonico fece parte della Repubblica Romana. § La sua struttura urbana è medievale, raccolta dentro la cinta muraria intervallata da torri in buono stato di conservazione. I principali monumenti sono la chiesa di Santa Maria Assunta (sec. XII, ma rimaneggiata nel sec. XV), importante esempio umbro di architettura romanica, con un trittico di Niccolò di Liberatore e il palazzo Farnese Ridolfi, detto “il Pennone” (del Cinquecento), restaurato e sede del municipio. Recenti scavi hanno portato alla luce i resti di una villa romana. § Il quadro economico vede prevalere l'agricoltura (vite, olivo, frumento, foraggi); l'industria è presente con imprese tessili, di materiali da costruzione e alcune aziende artigianali. È frequentato centro di villeggiatura estiva grazie al patrimonio naturalistico. § Peter Del Monte vi girò il film Compagna di viaggio (1995).

Media


Non sono presenti media correlati